Nota: in questo blog abbiamo scelto di usare un linguaggio semplice per cercare di essere comprensibili a tutti. Questo a volte potrebbe risultare impreciso, vi invitiamo quindi ad approfondire e verificare gli argomenti di vostro interesse avvalendovi di un tecnico di fiducia.

Siti internet nel 2019: quali caratteristiche?

Martedì 13 novembre 2018

Chi oggi pensa di realizzare un sito internet dovrebbe tenere in considerazione diversi aspetti che potrebbero non essere immediatamente percepiti. Oggi puntiamo la lente d'ingrandimento su tre questioni.

La prima è sicuramente la necessità di sviluppare le pagine per dispositivi mobili, perchè oggi si naviga principalmente da smartphone. Questo significa pensare a uno schermo piccolo e verticale sul quale non è presente un mouse. Inutile perdere tempo con animazioni legate al passaggio del puntatore e testi troppo piccoli per essere letti in 5/6 cm di larghezza.

La seconda riguarda il modo di lavorare di personaggi poco seri che non chiamerò "grafici" nel rispetto della categoria: prendono programmi di gestione (CMS) e grafiche (templates) già pronte per poi vendere tutto a caro prezzo e defilarsi senza fornire supporto. Creare un sito con un CMS significa tenerlo regolarmente aggiornato per evitare falle di sicurezza, e se non lo fa chi vi crea il sito dovete essere voi ad avere un tecnico in azienda che se ne occupa. Non solo non avete risparmiato, ma andate anche incontro ad ulteriori spese di gestione. Piuttosto che trovarvi in questa situazione fate tutto in autonomia ad esempio con WIX.

La terza è la promessa del primo posto sui motori di ricerca. In realtà non esiste una formula magica per sorpassare un'azienda che ha maggior visibilità della vostra. Se digitate su google "cerco casa" e poi "annunci immobiliari" i risultati sono diversi e cambieranno anche se lo fate da un altra località. Per ottenere dei buoni risultati è necessario che il vostro sito internet sia fatto bene ma soprattutto che siate voi ad avere una quantità di contenuti sufficientemente ampia e coerente con le esigenze dell'utenza che state cercando di attirare. Insomma, anche il SEO deve essere interno all'azienda, e questo lo dico alla luce del fatto che, nel rispetto della privacy, buona parte delle analisi di terze parti sui visitatori del sito è illegale fino all'eventuale click del pulsante "acconsento all'uso dei cookies".

Quindi come sempre concludo raccomandando di avvalervi di una figura competente e di fiducia per analizzare tutte le opportunità realmente valide per curare la propria immagine online. Tra queste il proprio sito internet è soltanto una goccia nel mare, nemmeno troppo indispensabile.

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito www.techelp.it e per offrirti una migliore esperienza di navigazione.
Accetto Rifiuto Informativa estesa
TecHelp di Stefano Zanola - Via A.Volta 7 - 25040 Corte Franca (BS) - P.IVA 02837430988
Tel.: 035.199.65641 - Email: - PEC: - Privacy Policy